Michele Brambilla, quarto ospite del Febbraio Italiano

“La bellezza di questo mestiere sta nell’imprevisto. Come quando all’Ariston di Sanremo avrei dovuto seguire la conferenza stampa di apertura del Festival, ma si diffuse la voce delle dimissioni di Papa Ratzinger e mi mandarono a Roma, a seguire il conclave”. Dal profano al sacro, in pochi minuti insomma: così uno dei tanti aneddoti raccontati […]

Continua a leggere